06 apr 2012

Brano del giorno: "Venerdì Santo"...

... di Francesco Guccini


Il primo album di Guccini (che allora era giovane, sbarbato e non ancora... Guccini: nell'album è infatti semplicemente "Francesco") e già possiamo ascoltare tante sue pietre miliari. "Auschwitz" e "L'Antisociale" erano state interpretate anche dall'Equipe 84, mentre "Noi non ci saremo" venne lanciata dai Nomadi.
Chitarra, armonica e voce gli ingredienti principali di Folk Beat N. 1; arrangiamenti: quasi nulli, come nei primi lavori di Leonard Cohen.
Collaboratori di Francesco Guccini: Antonio Roveri (chitarra solista) e l'amico americano Alan Cooper (armonica e chitarra ritmica); quest'ultimo canta-parla la metà delle strofe di "Talkin' Milano".



Folk Beat N. 1 (1967)

▼Tracklist▼

Noi Non Ci Saremo
In Morte Di S.F. (Canzone Per Un'Amica)
>>> Venerdì Santo <<<
L'Atomica Cinese
La Canzone Del Bambino Nel Vento (Auschwitz)
Talkin' Milano
Statale 17
Il 3 Dicembre Del '39
La Ballata Degli Annegati
Il Sociale E L'Antisociale (L'Antisociale)



Venerdì Santo, prima di sera, c'era l'odore di primavera;
Venerdì Santo, le chiese aperte mostrano in viola che Cristo è morto;
Venerdì Santo, piene d'incenso sono le vecchie strade del centro
o forse è polvere che in primavera sembra bruciare come la cera.

Venerdì Santo, stanchi di gente, siamo in un buio fatto di niente
Venerdì Santo, anche l'amore sembra languore di penitenza
Venerdì Santo, muore il Signore, tu muori amore fra le mie braccia,
poi viene sera resta soltanto dolce un ricordo: Venerdì Santo...

Venerdì Santo, prima di sera, c'era l'odore di primavera;
Venerdì Santo, le chiese aperte mostrano in viola che Cristo è morto;
Venerdì Santo, piene d'incenso sono le vecchie strade del centro
o forse è polvere che in primavera sembra bruciare come la cera.

Venerdì Santo, stanchi di gente, siamo in un buio fatto di niente
Venerdì Santo, anche l'amore sembra languore di penitenza
Venerdì Santo, muore il Signore, tu muori amore fra le mie braccia,
poi viene sera resta soltanto dolce un ricordo: Venerdì Santo...

Nessun commento:

Posta un commento