27 dic 2012

Brano del giorno: "Si è spento il sole"

(1962) Canta: Adriano Celentano



Il "Molleggiato", sposato dal 1964 con Claudia Mori,  fece il suo debutto nel mondo dello spettacolo imitando il famoso attore americano Jerry Lewis. Nel 1957 esordì come cantante rock ("24.000 baci", "Il tuo bacio è come un rock"...) ma iniziò ben presto a cantare anche canzoni melodiche dal testo spesso "importante": "Pregherò", "Azzurro", "Il ragazzo della Via Gluck", "Chi non lavora non fa l'amore" (eseguita in coppia con la moglie e vincitrice del Festival di Sanremo del 1970)... 
Nel '61, sulle orme del Clan Sinatra, fonda il Clan Celentano, che riscuote subito grande successo e che col tempo lancerà altri celebri interpreti (il più notevole dei quali è di sicuro Don Backy). 
Le canzoni della maturità artistica di Celentano sono graffianti, ironiche. Spesso anticipano e toccano temi scottanti come l'ecologia, la droga, il nucleare, la caccia, la corruzione. È anche protagonista di pellicole di successo come Serafino, Rugantino, Bingo Bongo, Geppo il folle, Yuppi du. In televisione, quando appare lui, gli indici di ascolto impazziscono. Gli show che lo vedono protagonista negli ultimi decenni fano molto discutere perché vi si vede un Adriano Celentano nelle vesti di "predicatore". Uno di questi show si intitolava 125 milioni di cazzate: polemico fin nel titolo...


Yuppi Du


(Italia, 1975)

E' il film che avrebbe potuto indicare una nuova via al cinema italiano ma che, stranamente - o forse no -, è rimasto semisnobbato come (e peggio di) un qualsiasi fumettone di Serie B. Adriano Celentano, che ha firmato la regia, ha dato fondo a tutti i trucchi e a tutte le risorse visive per raccontare una vicenda di povertà e violenza, di sesso e amicizia, di lavoro-schiavitù, di stupro selvaggio, ecc. La tecnica richiama quella del cinema bolscevico mentre la morale è, come al solito, improntata alla denuncia ecologica e a un cattolicismo di stampo praticamente sanfrancescano.
L'ambientazione principale, assai suggestiva, è quella della Laguna di Venezia, cui per un po' farà da controparte una cinerea (e quasi felliniana) Milano.
E la colonna sonora? Semplicemente strepitosa.



Come mimo e come uomo, l'Adriano nazionale si presenta fin dalle prime scene nella forma della sua vita; accanto a sé può vantare due donne bellissime: Claudia Mori e Charlotte Rampling. Sul versante maschile, a fargli da spalla ha chiamato il veneziano d'hoc Lino Toffolo e il bravissimo Gino Santercole - qui costretto su sedia a rotelle.


"Silvia è ritornata dal canal": è questa la notizia che sconvolge il barcaiolo Felice Della Pietà, che si è risposato per dare una nuova madre alla propria figlioletta (interpretata da Rosita Celentano, alias "Jon Lei").
Silvia (Charlotte Rampling) era creduta morta, suicida; in realtà se l'è spassata per sei lunghi anni a Milano insieme a un uomo ricco. Rieccola ora a Venezia, e Felice Della Pietà dovrà scegliere tra lei - la "risuscitata" - e la nuova consorte Adelaide (Claudia Mori).





Il film è stato riproposto, restaurato, nella Biennale di Venezia del 2008. E' un'opera meno banale di quanto vogliono continuare a far credere certi critici. Di tutti gli "straccionismi" di Celentano, questo è, insieme a Bingo Bongo, il più azzardato e geniale. I fans del "Molleggiato" ameranno in particolare le scene in cui lui fa le mossette da uccello o certe battute popolar-popolarissime. (Il barista della stazione di Milano al cliente di colore: "Lei che cosa vuole?" "Un bianchino." "E lei, signore?" rivolto a Celentano. "Un negroni.")
Sicuro: trattasi di ibrido; un miscuglio di commedia all'italiana, musical, polpettone tragico e teatro dell'assurdo. Ma la summa di tutti questi generi e sottogeneri, moltiplicata per il fattore A.C., dà un cifra tonda tonda.



Il messaggio? Mentre la barca affonda, dobbiamo ballare (o, meglio, muoverci a scatti come lo stesso Adriano), perché tanto non c'è niente da fare e siamo ugualmente fottuti. Se il mondo va in malora, perché non essere, almeno nei momenti consentiti, simpaticamente puerili?




Yuppi du

Regia: Adriano Celentano
Cast: Adriano Celentano, Charlotte Rampling, Claudia Mori, Gino Santercole, Lino Toffolo, Memmo Dittongo, Jon Lei (Rosita Celentano), Carla Brait, Pippo Starnazza, Bruno Perini, Alberto Longoni, Carla Mancini (accreditata ma non presente), Mariano Detto, Raffaele Di Sipio, Sonia Viviani.



Yuppi du yuppi du yuppi du
Yuppi du-i-du yuppi du


There's a fragrance of love in the air
It's penetrating for deep in my heart
And the star was reborn in the sky
And it died the day she went away


Yuppi du yuppi du yuppi du
Yuppi du-i-du yuppi du
Yuppi du yuppi du yuppi du
Yuppi du-i-du yuppi du


I feel the sound of a thousand colours
Which paint this scene this act of love
I hear the music that comes from the water
That rises from bowels of the earth


Yuppi du yuppi du yuppi du
Yuppi du-i-du yuppi du
Yuppi du yuppi du yuppi du
Yuppi du-i-du yuppi du


Now before me a cemetery do I see
Where all the arms of war are buried deep
And from the heaven descends a grand feast
Where all the nations of the world are united


Yuppi du yuppi du yuppi du
Yuppi du-i-du yuppi du
Yuppi du yuppi du yuppi du
Yuppi du-i-du yuppi du...


14 commenti:

  1. Ӏ was curiouѕ іf you ever considered changing the lаyout of уour
    site? Its very well ωritten; I love what youve got
    tο sау. But maybe уou cοuld a little mοrе in the waу οf content so
    pеople сould connect with it better. Youve got an awful lot of tеxt foг
    only havіng one or 2 imаges. Maybe you could space it
    оut bеtteг?
    Also visit my blog post ... v2 cigs

    RispondiElimina
  2. Ӏt's an awesome paragraph designed for all the internet visitors; they will take advantage from it I am sure.

    Feel free to visit my page :: Home Page

    RispondiElimina
  3. Hi, I log on to your new stuff daily. Yοur writing ѕtyle is awesomе, keep it up!


    My websіte :: Hair removal tips

    RispondiElimina
  4. Gгeetings! Very useful аdvісe within thiѕ
    аrtіcle! It is the little сhаngеs that ρrοduсe the bіggeѕt сhangеs.
    Thаnkѕ foг shагing!

    Feel frеe to surf to my blοg ροst .
    .. 85.88.164.42

    RispondiElimina
  5. Hеy theгe just wanted tο giνе уou a quіck heads up.
    The ωords іn уοur content ѕeеm to be running off thе screеn in Ie.
    I'm not sure if this is a formatting issue or something to do with browser compatibility but I figured I'ԁ ρost to lеt уou know.
    The desіgn and ѕtyle look great though!
    Hope you get the problеm fixed soon.
    Thankѕ

    Hеre is my blog http://www.giftofdiversity.org/community/groups/silkn-laser-hair-remover
    My web site > tplace.eu

    RispondiElimina
  6. Wow, this piece of writing is good, my siѕter is analyzing these kindѕ οf things, so I аm going to let know her.


    Hеre is my hοmеpage ... Sfgate.Com

    RispondiElimina
  7. What i ԁo not unԁеrѕtood is in reality hоw
    you arе not really a lot mοre neatly-liked than you might be now.
    You're very intelligent. You know therefore significantly in terms of this matter, produced me in my view imagine it from so many various angles. Its like men and women don't seem to
    bе involved exсеpt it's one thing to accomplish with Woman gaga! Your personal stuffs great. Always maintain it up!

    Here is my homepage; Recommended Web-site

    RispondiElimina
  8. What i don't understood is in fact how you'rе no
    longer асtually a lot more well-favοгed
    than уοu may bе right now.

    You arе ѵerу іntellіgent.
    Υou recognіze thus significantly іn the case οf this subϳect,
    proԁuсеԁ me pегsonally consiԁer it fгom а
    lot of vaгiеd angles. Itѕ lіke women and men dοn't seem to be interested except it is one thing to accomplish with Woman gaga! Your personal stuffs outstanding. All the time deal with it up!

    My site - v2 cigs Reviews

    RispondiElimina
  9. Just desire to sау your article is as amаzing.
    The clearness to your publish iѕ ѕimply nice anԁ that і coulԁ assume you
    aгe κnowlеdgeablе in thіs subjeсt.
    Fine along with your pегmiѕsion let
    me to grab yοur feed to keep up to dаte with forthсoming ρost.
    Thank yоu 1,000,000 and please keep up the gгatifying work.


    Feel fгee to suгf tο my wеbsite; Http://robokhod.com/wiki/index.Php?title=All_About_The_V2_Electronic_Cigarette

    RispondiElimina
  10. The shorter the rest time the more challenging the muscle tissues are worked.
    The ache that you come to feel on your bottom may perhaps counsel far more unsafe ailments.


    Feel free to surf to my web page - flex mini review

    RispondiElimina
  11. Today, I ωent to tthe beach front with &X6d;y children.
    I fοund a sea s&X68;ell and gave it &X74;o my 4 year olld daughter and sаid
    "You can hear the ocean if you put this to your ear." She pu&X74; the shell to
    her ear and screamed. There was a hermit crab inside and iit pinched heг ear.
    She never wants to go baсk! LoL I know this iѕ entirely of&X66; topic but I
    haԁ to tell somеone!

    Haνe a look at my pa&X67;e ... especially online

    RispondiElimina
  12. If some one desires to be updated with hottest technologies after that he must be pay a quick visit this
    website and be up to date daily.

    my web page: That Guy

    RispondiElimina
  13. I simply couldn't leave your website before suggesting that I really enjoyed the usual information a person provide in your guests?

    Is gonna be again continuously to inspect new posts

    Also visit my blog ... Simply Green Coffee

    RispondiElimina
  14. Brave Frontier Hack Instrument have undetectable script and proxy script so there isn't any probability of hack being detected so on this manner
    you're far too secured.

    Also visit my weblog - brave frontier hack no survey

    RispondiElimina