27 lug 2013

Brano del giorno: "Vincent"

("Starry Starry Night"), di Don McLean

Una delle più belle "sad songs" di tutti i tempi.
Don McLean, cantante folk statunitense con un buon bagaglio intellettuale, scrisse questa sua fortunata composizione in onore di Vincent Van Gogh e di tutti coloro (geni e no) che vengono rifiutati dal mondo e magari bollati come "pazzi".

But I could have told you Vincent
this world was never meant for one as beautiful as you

Due anni prima di "Vincent", il cantante aveva lanciato un altro brano che sarebbe divenuto un successo internazionale: "American Pie", vero e proprio ritratto dell'America degli Anni Sessanta.

Nessun commento:

Posta un commento