05 apr 2015

Brano del giorno: "Country Girl"

... di Neil Young

Dall'album Deja Vú (Crosby, Stills, Nash & Young).






Il sentimento hippy è ancora presente in molti giovani di oggi...

Déjà vu uscì all'inizio del 1970, quando la stagione hippy era al tramonto. E infatti, appena un anno dopo, David Crosby avrebbe pubblicato l'album If I Could Only Remember My Name, che fu una sorta di addio all'estate dei fiori, caratterizzata dal motto "Peace & Love" ma anche da droghe sempre più pesanti.

                                  Neil Young fotografato da Graham Nash nella casa di Stephen Stills (1970)


Crosby, Stills e Nash avevano esordito nel 1969 con un album il cui titolo era proprio questo - Crosby, Stills & Nash - e, anche dietro consiglio del loro manager, avevano assoldato Neil Young perché costui, "The Loner", impreziosisse la loro performance nei richiestissimi concerti dal vivo. Solo che Neil non era un musicista d'appoggio: era un mattatore lui stesso, come già ben sapeva Stephen Stills, che aveva trascorso con lui due anni nei Buffalo Springfield. 

Nonostante qualche dubbio iniziale, Neil Young non solo si inserì maledettamente bene nel supergruppo (anche vocalmente, dopo che Graham Nash, fanatico del canto armonico, ebbe testato l'alchimia delle ugole), ma anche il suo apporto come autore fu decisivo per il lancio interplanetario del marchio CSNY. (O, se volete, CSN & Y).




"Country Girl", scritta da Neil, è in pratica composta da tre sezioni:
  • a) "Whisky Boot Hill"
  • b) "Down, Down, Down"
  • c) "Country Girl (I Think You're Pretty)"


Country Girl

Winding paths through tables and grass
First fall was new
Now watch the Summer pass
So close to you

Too late to keep the change
Too late to pay
No time to stay the same
Too young to leave

No pass out sign on the door set me thinking
Are waitresses paying the price of their winking
While stars sit at bars and decide what they're drinking
They stop by to die because it's faster than sinking

Too late to keep the change
Too late to pay
No time to stay the same
Too late to keep the change
Too late to pay
No time to stay the same
Too young to leave

Find out that now was the answer to answers
That you gave later
She did the things that we both did before now
But who forgave her?

If I could stand to see her crying
I would tell her not to care
When she learns of all your lying
Will she join you there?

Country girl I think you're pretty
Got to make you understand
Have no lovers in the city
Let me be your country man
Got to make you understand
Got to make you understand
Country girl ...


Nessun commento:

Posta un commento