25 nov 2012

L'Orkestina - 'Soul of Europe'

L'intero primo album dell'Orkestina, ensemble balcanico che si basa sul virtuosismo tzigano e yiddish (klezmer) dell'Est Europa (Romania e Bulgaria in primis). Nella musica di questo gruppo di Barcellona, Spagna, i colori della tradizione dei Balcani si arricchiscono di tonalità jazz e richiami pop.


Soul of Europe, registrato dal vivo all'Harlem Jazz Club di Barcellona il 17 novembre 2000:

1. Fidl Volach
2. Hora
3. Der Heyser Bulgar
4. Izek
5. Polegnala / Gankino Horo
6. Sirba
7. Gelem Gelem
8 Coshikari / Sofia Cocek
9. Kolomeike


L'Orkestina si è formata su iniziativa di due emigrati bulgari i quali, congiungendosi a musicisti spagnoli (e, soprattutto, baschi), all'irakeno Riad Ahmed e al violinista irlandese Colum Petit, hanno dato vita a questo gruppo nel cui miscuglio di stili si odono a volte, giocoforza, echi "celtici".

La formazione "classica" comprende:
* Ivan Dimitrov (gadulka, ovvero un antico violino bulgaro di 13 corde) Bulgaria
* Colum Petit (violino) Irlanda
* Manolo Lopez (contrabasso) Spagna
* Eugeni Gil (fisarmonica) Spagna
[ Jon Davison (fisarmonica) Inghilterra - Biografia ]
* Litcho Hadikyan (clarinetto) Bulgaria
* Riad Ahmed (percussioni) Irak

Dopo Soul of Europe, L'Orkestina ha prodotto altri album, due dei quali (Positivity Orkestina e Transilvania Express) si trovano sul/nel negozio online Amazon.it.

....


Nessun commento:

Posta un commento