17 feb 2013

Jazz - album intero - 'Coltrane's Sound'

(1960)

1. The Night Has A Thousand Eyes
2. Central Park West
3. Liberia
4. Body and Soul
5. Equinox
6. Satellite


..John Coltrane - sax
.....McCoy Tyner - piano
.Steve Davis - bass
..Elvin Jones - drums




Domenica è - come ricorderete - "jazz day" per Topolàin, ed eccoci ritornare al nostro assoluto Fav: John Coltrane.  



Coltrane's Sound, uscito nello stesso anno del celebre Giant's Steps, è un album contenente brani già noti di "Trane", ma anche qualche novità. (Sul CD rimasterizzato ad esempio ci sono due bonus: "26-2" e una versione alternativa di "Body and Soul".)
"The Night Has a Thousand Eyes" e "Body and Soul" (gli unici pezzi non composti da Coltrane) assumono qui un'identità unica e ben distinta. Alle sessions di quel magico autunno di 53 anni fa oltre al sassofonista parteciparono Steve Davis (al contrabasso; nel 1961 sostituito da Reggie Workman, al quale sarebbe succeduto un anno dopo Jimmy Garrison), Elvin Jones (drums) e McCoy Tyner (piano). E' questa forse la formazione ideale predicata da Tyner ("quattro pistoni in un motore": espressione molto azzeccata che combacia soprattutto con il ritmo sostenuto del terzo brano, "Liberia"). Tyner accompagna senza sosta il sax (tenore o soprano) di John Coltrane con accordi risonanti. La ginnastica ritmica del percussionista, Jones, raggiunge l'apice nel blues di "Equinox", dove alla punteggiatura bop si accoppia una precisione di colpi da banda militare.

Uno dei dischi più significativi - e piacevoli - della carriera di John Coltrane. Da far girare!

Buona domenica e.. Wonderjazz! a tutti.



Altri articoli relativi a "Trane" sul nostro blog:

John Coltrane - "Out Of This World" 

John Coltrane - "The Best"

"Every Time We Say Goodbye"
 


..

1 commento: